TITOLARE

Chiara Bizzotto


BIOGRAFIA

Il mio sogno, sin da bambina, è sempre stato quello di essere insegnante. Già a 14 anni ho iniziato a fare l’aiuto-animatrice in vari centri estivi a Rosà ed a Santa Croce. A 16 anni ho iniziato a fare l’animatrice ACR e questo mi ha permesso di sviluppare competenze organizzative e di programmazione laboratoriale. Ho fatto l’allenatrice di mini volley a Santa Croce per un paio d’anni e questo mi ha permesso di venire a conoscenza di vari laboratori ludico-sportivi e delle metodologie con le quali presentarle ai bambini. Alle superiori ho frequentato il liceo scientifico Tito Lucrezio Caro di Cittadella in quanto volevo una preparazione ampia che mi permettesse di poter scegliere come proseguire gli studi dopo il diploma.

L’aver svolto questo percorso alle scuole superiori mi ha permesso di fare per vari anni ripetizioni anche in ambito scientifico. Nell’estate seguente il diploma ho fatto l’animatrice a Mirandola in Emilia ad un Centro estivo organizzato grazie ad una collaborazione tra CONI ed Università degli Studi di Verona per i bambini della popolazione colpiti dal sisma nel Maggio 2011. Durante questo centro estivo si lavorava a stretto contatto con i bambini per 12 ore al giorno e le poche ore che rimanevano si utilizzavano per programmare i laboratori della giornata seguente. Nonostante questo sono tornata a casa arricchita e felice di avervi potuto partecipare ed ho avuto una conferma di ciò che avrei voluto fare: ho quindi deciso di iscrivermi al corso di laurea magistrale in Scienze della Formazione Primaria a Padova per poter coronare il mio sogno. Questa scelta mi ha aperto varie porte ed in particolare mi ha portata a lavorare per una società di Fontaniva per un paio d’anni. In questo arco di tempo ho imparato a svolgere l’aiuto-compiti con bambini di 6-11 anni, ho imparato a programmare e realizzare laboratori ludico-sportivi, artistici, linguistici e scientifici ed ho potuto apprendere e consolidare la gestione, l’organizzazione e l’effettuazione di un centro estivo per bambini di 2-5 anni secondo una metodologia ispirata a quella montessoriana. L’essere venuta a conoscenza di questo nuovo modo di rapportarsi ai bambini ha creato in me la voglia di comprendere meglio il pensiero di Maria Montessori che sto studiando in autonomia e che ho approfondito grazie alla mia tesi. Da Novembre 2014, grazie agli studi che sto seguendo, ho avuto la possibilità di effettuare diverse supplenze all’interno di varie scuole primarie della zona. Mi piace tenermi aggiornata e partecipare a convegni e seminari su pedagogisti e temi inerenti l’educazione. Ho inoltre svolto degli incontri di approfondimento per comprendere meglio metodologie da utilizzare con alunni BES, DSA e ADHD. Dopo varie esperienze, pur essendo giovane, ho deciso assieme al mio fidanzato di provare ad aprire questo centro per aiutare i bambini a crescere con il sorriso ed a sviluppare le loro attitudini in un ambiente sereno il cui scopo principale è la serenità dei bambini e dei loro genitori.